Virtualtobefree  ♥  2018

COME SEMPLIFICARE LA COLLABORAZIONE CON TRELLO

Gli strumenti di project management sono indispensabili per lavorare da remoto. Ce ne sono diversi sul web, ma quello che trovo veramente semplice e intuitivo è Trello.

Molto utile per ogni tipo di business – dal libero professionista, alla piccola o grande azienda – per aumentare la produttività e organizzare al meglio sia il proprio lavoro che i progetti in team.

TRELLO IN PILLOLE

Dopo una semplice registrazione al sito puoi già cominciare a impostare i tuoi progetti di lavoro in maniera gratuita.

Parti con il creare una bacheca, non è altro che il nome del tuo progetto, nel nostro esempio “cliente Marco”

Ogni bacheca può essere composta da varie liste che ti permettono di strutturare il tuo progetto, nel nostro esempio “fatturazione – pagamenti – fatto”

Infine in ogni lista puoi creare diverse schede, nelle quali verranno inseriti i singoli step di un progetto.

Qui sotto un esempio di come si presenta la programmazione amministrativa per un cliente:

trello

ALTRE FUNZIONALITÀ INTERESSANTI

Il progetto può essere privato oppure visibile alle persone del team, le quali vengono aggiunte attraverso il nome o l’indirizzo email.

Le liste possono essere copiate, spostate, ordinate per data o per nome. Puoi procedere anche alla loro archiviazione quando non ti servono più, ma rimarrà sempre una traccia di tutto quello che viene fatto dal momento che cominci a interagire con la piattaforma,  Trello memorizzerà ogni tua azione.

Ogni scheda che crei all’interno delle liste può essere spostata con un semplice trascinamento da una lista all’altra, puoi personalizzare il colore per task in modo che ti si evidenzi subito la tipologia di cose da fare. Al colore ti sarà utile inserire una scritta di priorità, es. urgente o qualsiasi altra frase.

L’altra cosa interessante è che puoi inserire la data di scadenza nelle varie schede. Aggiungi una connessione al calendario dalle impostazioni menù, così potrai visualizzarle per settimana o per mese.

Trello permette la connessione a tanti  strumenti di gestione file, marketing e design, ma se ne vuoi aggiungere più di uno per bacheca, devi passare alla versione business a pagamento, al costo di $ 9,99 al mese per utente.

Ecco come si presenta il calendario delle attività impostate prima:

trello calendario

Ogni scheda (task) inserita ha inoltre diverse funzionalità interessanti, permette di aggiungere una descrizione dettagliata del task, di inviare commenti e allegati alla persona con cui collabori.

Si evita così lo scambio inutile di email per la definizione di vari dettagli.

Inoltre per certi task può risultare utile impostare una checklist, che spunterai man mano che i vari lavori verranno eseguiti, inoltre una barra di completamento si evidenzia a segnalare come proseguono le varie attività.

Tutto questo verrà visualizzato dai membri con cui si condivide la bacheca, ma puoi anche aggiungere un membro per una specifica scheda.

5 MODI PER UTILIZZARE TRELLO

  • Elencare i vari task amministrativi e relative scadenze
  • Programmare un piano editoriale e pubblicazione blog
  • Progettare il lancio di un infoprodotto
  • Coordinare un team che lavora da remoto su vari progetti
  • Sviluppare i vari step per una conferenza o un corso

Hai visto quanto è pratico e semplice questo strumento? Sono certa che già ti staranno venendo delle idee su come utilizzarlo, fammi sapere cosa ne pensi e se hai qualche suggerimento…

Se invece desideri contattarmi per avere chiarimenti su una eventuale collaborazione, utilizza il modulo contatti oppure scrivimi a paola@virtualtobefree.com, ti aspetto!

2018-11-12T19:29:18+02:00By |Categories: Strumenti|

Leave A Comment